bollino ceralaccato

Felicità Sostenibile

E tu, sei pronto ad affrontare la provocazione intellettuale, ma prima ancora essenziale e profonda, di un vero Cambiamento? Percepisci l’intima esigenza di tornare (o di reimparare) a sognare, a coltivare quanto di più spirituale anima il tuo essere nell’agire quotidiano, visualizzando per ciò stesso una vita migliore e più ricca? Sei consapevole di quanto sia salutare osare, preferendo chiedere perdono, qualora sbagliassi, piuttosto che continuamente permesso, nel concepire qualsiasi nuovo cammino e relazione? Sei disposto a scioglierti dal giogo nocivo di schemi culturali “imposti” che causano apatia e noia esistenziale, per trovare infine dentro te stesso la spinta per muovere verso un tuo, personalissimo, Orizzonte di Sogno? Seguito da un altro, e da un altro ancora... perché il tuo ultimo Sogno non sia mai veramente l’ultimo! Benvenuto dunque, caro compagno di viaggio, in un Cammino che ha l'ambizione di aiutarti a essere libero.

Risultati 

72 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento





















Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Articolo “Brick Shares” (TM) – strumenti finanziari innovativi per investire in immobili senza ‘il mattone’.
La crescente complessità della realtà finanziaria, e la sua conseguente imprevedibilità, richiede strumenti innovativi. La comprensione scientifica delle evoluzioni economiche e sociali degli ultimi anni conduce a una nuova impostazione degli investimenti dei risparmiatori. Ecco un primo strumento finanziario innovativo per chi voglia investire in interessanti business cases immobiliari, senza accollarsi atti notarili, iscrizioni catastali, ICI, ecc.... : i "Brick Shares" (TM) (i "Titoli del Mattone"), ossia diritti su proventi immobiliari rivendibili.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo Allenare la mente alle soluzioni trasformative: la vita non è un limone da spremere!
La storia dei serpenti. Negli anni ’40 un agricoltore della Florida per aver evidentemente compiuto un errore di valutazione comprò una fattoria con un terreno che si dimostrò arido, impossibile per la coltivazione o l’allevamento dei maiali; in più aveva un grosso problema: l’ambiente era pieno di serpenti velenosi. Grazie all’adozione del pensiero trasformativo l’agricoltore riuscì a percepire nella sua fattoria non un problema, ma una soluzione, anzi tre: 1) tanto veleno a disposizione; 2) tanta carne di serpente; 3) tanta pelle di serpente.
Si trova in Members / delmonte / Articoli
Articolo Analisi storiografica e fenomenologia nelle politiche pubbliche
Mettere tra parentesi la struttura preventiva che costituisce lo sfondo onnipresente della vita quotidiana ( Varela )...il punto di partenza è l'atteggiamento di riduzione alla sorgente del pensiero con cui si eliminano le sovrastrutture precostituite dello stesso.
Si trova in Members / ssabetta / Articoli
Articolo Octet Stream Aziende invisibili e complessità.
Un accadimento personale preso a titolo di esempio per cercarne una lettura in chiave di complessità (2003-2008). Per provare a leggere il disordine apparente o l’ordine nascosto se si preferisce. “La complessità … può sembrare un ritorno all’incertezza, alla difficoltà di fare previsioni, ma in realtà introduce … una linea d’indagine innovativa che si qualifica più articolata, in quanto tenta di riuscire a cogliere nel loro significato gli elementi apparsi accidentali”. (Nicoletta Sala)
Si trova in Members / Stefano Verza / Articoli
Articolo Octet Stream Cialdini, comunicazione influente e Responsabilità Sociale d’Impresa.
A margine del WNF (World Negotiation Forum), nuovo evento di spessore inaugurato in Italia da HSM (Milano 27-28 maggio Teatro Dal Verme), ho chiacchierato con Robert Cialdini, avendo modo di approfondire alcuni aspetti i cui risvolti mi sono parsi interessanti, soprattutto a seguito del Decreto Legislativo 231, per un argomento sempre più di attualità come quello della CSR, che considero altamente compenetrato nei temi dell’etica e della comunicazione persuasiva.
Si trova in Members / Stefano Verza / Articoli
Articolo object code Codificazione e tempo
La codificazione è logica giuridica e analisi nel tentativo di evitare le antinomie, ma l'aspetto emotivo compresso nella fase legislativa acquista nell'intepretazione maggiore ampiezza, fino a trasformare la normativa in un nuova legge con nuove logiche e sentimenti, con tempi storici differenti.
Si trova in Members / ssabetta / Articoli
Articolo object code ComplexLife: CULTURA E KOAN - II Puntata: il Cretinometro.
Una serie di viaggi nella ComplexLife, attraverso Cultura e Koan, verso gli approdi della Pace, del Cretinometro… per una solida Resilienza incorporata. Con un approccio cognitivo ai giochi complessi.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / ArticoliNew
Articolo Octet Stream ComplexLife: Alzati, Scienza!
Lo storico vilipendio della cultura scientifica in Italia ha finalmente dato i suoi risultati: siamo in fondo alle classifiche mondiali di conoscenze scientifiche degli studenti, siamo bravissimi a esportare solo ciò che non è tecnologicamente avanzato, e le trasmissioni radiotelevisive scherniscono gli scienziati che non condividono il (poco intelligente) Disegno Intelligente! Insomma, Scienza: alzati!
Si trova in Aree tematiche / Spiritualità BioFisica
Articolo ComplexLife: CULTURA E KOAN - I PUNTATA : la Pace
Una serie di viaggi nella ComplexLife, attraverso Cultura e Koan, verso gli approdi della Pace, del Cretinometro... per una solida Resilienza incorporata. Con un approccio cognitivo ai giochi complessi.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / ArticoliNew
Articolo D source code ComplexLife: Don Chisciotte e le sue utopie: un vaccino contro l’entropia cognitiva ed emotiva, e verso Etopìa - un’utopia vicina.”
E’ in corso una omologazione cognitiva ed emotiva degli Esseri Umani, in forza del bombardamento globalizzato di immagini massmediatiche uniformi. Con l’aiuto della Teoria della Complessità, della Teoria dei Giochi e delle Scienze Cognitive, possiamo comprendere perché questa ‘entropia umana’, che è sia cognitiva sia emotiva, può essere arginata solo con i ‘vaccini’ forniti dalle visioni, dai sogni, dalle utopie e… dalle follie di Don Chisciotte.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
×