bollino ceralaccato

Basta con i Decaloghi, W i Dialoghi!

Diffida di ogni Decalogo, soprattutto quando ti consiglia COSA fare, poiché spesso "consiglia" una Soluzione che è... il Problema stesso! I "Decaloghi sul cosa fare, o non fare" andrebbero sostituiti con "Dialoghi sul come "... in pratica, per ottenere benefici tangibili nella propria vita quotidiana

Spiritualità BioFisica

 

Dialogo sul Come della Felicità Sostenibile

Etimologia di Dialogo:

dal greco dià-logos, dià = tra e  logos = ciò che si raccoglie (significato più arcaico).

Pertanto: ciò che si raccoglie tra due Persone che si scambiano informazioni.


Diffida di ogni Decalogo, soprattutto quando ti consiglia COSA fare, poiché spesso "consiglia" una Soluzione che è... il Problema stesso!

Come, per esempio: 

    • "Pensa positivo!" a chi non può, non sa, non ha imparato a pensare positivo;
    • Oppure, "Fai 10 minuti di meditazione ogni mattina!" a chi non può, non sa, non ha imparato ad applicare una disciplina a se stesso/a;
    • Oppure ancora, "Socializza!" a chi non può, non sa, non ha imparato a connettersi con empatia ad Altri...

 

I "Decaloghi sul cosa fare, o non fare" andrebbero sostituiti con "Dialoghi sul come"...in pratica, per ottenere benefici tangibili nella propria vita quotidiana. 


Spesso la comprensione di una domanda è più importante e decisiva delle sue possibili risposte.

Umberto Galimberti

La Filosofia sviluppa la capacità di fare le domande giuste, evitando falsi problemi o questioni mal poste.

Ludwig Wittgenstein

 

Impara dunque a chiederti, dialogando quotidianamente con te stesso/a:

  1. Ho un mio, personale, Sogno creatore che mi mantiene in Cammino oggi?
  2. Quanto è grande il mio Sogno creatore, misurato grazie all'incredulità Altrui?
  3. Quale Sogno creatore fa più grande un mio Progetto, un mio Obiettivo, una mia Visione?
  4. La mia “Autostima” dipende dalla stima altrui?
  5. Oggi, ho misurato la mia Felicità Sostenibile volendo la Felicità di un Altro? Di quanti Altri?
  6. Chi è l'ultimo con cui mi sono connesso con un mio "Grazie!", o con un mio "Scusa!"?
  7. L’atteggiamento negativo altrui l’ho un po’ co-prodotto io stesso/a?
  8. Quanto sento la gioia, quanto sento il dolore di altri Esseri come fossero miei?
  9. Sono riuscito anche oggi a trovare il lato positivo di una situazione negativa e il lato negativo di una situazione positiva?
  10. Percepisco Coincidenze non-casuali co-prodotte dalla mia Connessione alla Realtà?
  11. Quanti miei bisogni - soddisfatti o solo percepiti - distraggono da miei Sogni creatori?
  12. Quanto mi appaga questa "paga" (ossia: lavoro, reddito, compenso)?
  13. Vivo il sesso prima o dopo una Connessione spirituale con l'Altro? O a prescindere...?!
  14. Quanto sono “giovane” e quanto “anziano” nella mia vita, quanto gioco e quanto lavoro nella mia professione, quanto amore e quanto matrimonio nei miei sentimenti, quanto sono di sinistra e quanto di destra nel mio voto, quanto femmina e quanto maschio nella mia sessualità?

E tu, che ne pensi?

Condividi con Noi le tue risposte alle nostre Domande/Provocazioni, per innescare un vero Dialogo nutrito di reciproca, benefica Connessione.
Scrivi nei commenti, o manda una email a ! 
Nicola Antonucci

Nicola Antonucci

  • Azienda: ComplexLab
  • Posizione: Founder
  • Città: Milano
  • Cell: +393488558073
  • Email:nicola.antonucci@complexlab.it
  • Competenze:
    • Digital Business & Marketing & Financial Development
    • Finanza - Deflazione / Deflation, RoboTrading
    • Facility Management
    • Complessità / Complexity
    • Motivatore aziendale & BioPhysical Spirituality Flow-er
Versione Inglese

ita en

Sei interessato?
Segui i nostri Progetti di
Felicità Sostenibile

Connettiti per partecipare, per ricevere e donare. Givers gain! : Chi dona, riceve!

Amici del Progetto

 

 

thebright

 


 

auroville

 


Dello stesso autore
Perché la Complessità aggiunge valore?

Perché complessificare conviene? Per aiutare aziende che soffrono per le continue sorprese di una Realtà sempre più complessa, o che addirittura non le vedono se non troppo tardi, occorre un mod...

Nirvana del Buco Nero - Pillola di Resilienza Esistenziale Incorporata#1

Come (ri)vivere quei momenti luminosi nei quali il Tempo e lo Spazio sembrano felicemente inesistenti? Alcuni lo chiamano Flow, altri Felicità, Serenità, altri ancora Illuminazione, Nirvana... C...

Travel inside Italy or just through Italy?

I propose you a qualitative leap for preparing a Visit inside Italy and its peculiar Spirit, relying on a Pleasure, an Emotion and / or a Feeling - as taught by the Cognitive Sciences. Choose a Tou...

Dialogue in Italian or just speak Italian online?

I propose you a qualitative leap for achieving a true Italian Dialogue ability without anxiety and with ease, relying on a Pleasure, an Emotion and / or a Feeling - as taught by the Cognitive Scien...

Dialogare in inglese o solo parlare in inglese online?

Ti propongo un salto di qualità per Dialogare in inglese senza ansia e con disinvoltura, facendo leva su un Piacere, un’Emozione e/o un Sentimento – come insegnano le Scienze Cognitive. Scegl...

L'Androritmo per cogliere i Cigni Neri: Umanot - il RoboTrader cognitivo.

Tanti sono "bravi" a creare sistemi di trading con algoritmi lineari-deterministici (o, al meglio, stocastici) di poche centinaia di righe di codice per seguire i trend del mercato finanziario e gu...

×